TITOLO II Del Fallimento / Capo II Degli organi preposti al fallimento / Sezione III Del curatore



Stampa articolo

1. Le somme riscosse a qualunque titolo dal curatore sono depositate entro il termine massimo di dieci giorni dalla corresponsione sul conto corrente intestato alla procedura fallimentare aperto presso un ufficio postale o presso una banca scelti dal curatore.

2. La mancata costituzione del deposito nel termine prescritto è valutata dal tribunale ai fini della revoca del curatore.

3. Il prelievo delle somme è eseguito su copia conforme del mandato di pagamento del giudice delegato e, nel periodo di Intestazione  "Fondo unico Giustizia" del conto corrente, su disposizione di Equitalia Giustizia S.p.A.