TITOLO II Del Fallimento / Capo II Degli organi preposti al fallimento / Sezione III Del curatore



Stampa articolo

1. Le somme riscosse a qualunque titolo dal curatore sono depositate entro il termine massimo di dieci giorni dalla corresponsione sul conto corrente intestato alla procedura fallimentare aperto presso un ufficio postale o presso una banca scelti dal curatore.

2. La mancata costituzione del deposito nel termine prescritto e' valutata dal tribunale ai fini della revoca del curatore.

3. (Comma abrogato)

4. Il prelievo delle somme e' eseguito su copia conforme del mandato di pagamento del giudice delegato e, nel periodo di Intestazione  "Fondo unico Giustizia" del conto corrente, su disposizione di Equitalia Giustizia SpA.