Forum FALLIMENTI - COMPOSIZIONE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Riproposizione accordo di composizione

  • Mirko Lucchi

    Cesena (FC)
    16/03/2021 12:56

    Riproposizione accordo di composizione

    Buongiorno,
    alla luce delle novità introdotte con la legge 176/2020 (nello specifico l'omologa in assenza di voto favorevole dell'Agenzia), sono a chiedere il vostro parere in merito alla possibilità di riproposizione di una proposta di accordo da parte di un soggetto sovraindebitato che nel 2018 non aveva ottenuto l'omologa per mancato raggiungimento del quorum dei consensi.
    Grazie.
    Dott. Mirko Lucchi
    • Zucchetti SG

      16/03/2021 20:01

      RE: Riproposizione accordo di composizione

      Il nuovo comma 3-quater dell'art. 12 l. n. 3 del 2012 prevede che il tribunale possa omologare l'accordo di composizione della crisi anche in mancanza di adesione da parte dell'amministrazione finanziaria quando l'adesione è decisiva ai fini del raggiungimento delle percentuali di cui all'articolo 11, comma 2, e quando, anche sulla base delle risultanze della relazione dell'OCC, la proposta di soddisfacimento della predetta amministrazione è conveniente rispetto all'alternativa liquidatoria".
      Di conseguenza, se abbiamo ben capito, quell'accordo che in passato non era stato omologato ora, alla luce della nuova norma potrebbe esserlo, da cui la domanda se lo stesso debitore possa presentare un nuovo accordo, dopo che quello precedente non è stato omologato.
      A nostro parere la risposta è negativa perché la novella di fine anno scorso non ha modificato la lett. b) del secondo comma dell'art. 7, per il quale "la proposta non è ammissibile quando il debitore, anche consumatore, ha fatto ricorso, nei precedenti cinque anni, ai procedimenti di cui ai presenti capi". La formula utilizzata dal legislatore "ha fatto ricorso" ad uno dei procedimenti previsti dalla legge fa capire che è sufficiente che il sovraindebitato abbia avuto accesso ad una di queste procedure, indipoendnetemente dall'esito, anche perché l'esito influisce sulla esdebitazione ,e questa è presa in considerazione dalla successiva lettera d-bis.
      Zucchetti SG srl