Forum FALLIMENTI - LA LEGGE FALLIMENTARE

Dipendenti

  • Maddalena Cottica

    sondrio
    10/03/2020 15:52

    Dipendenti

    Buongiorno, in un fallimento di srl ho accertato che nell'anno anteriore al fallimento la società fallita ha corrisposto acconti in contanti a n. 3 dipendenti senza corrispondere nulla agli altri 4 dipendenti.
    Infatti i 3 dipendenti che hanno ricevuto acconti si sono insinuati per il solo tfr e gli altri per salari arretrati e tfr.
    Si chiede se l'operazione effettuata dalla società fallita vada in qualche modo revocata avaendo avvantaggiato solo alcuni dipendenti.
    Grazie
    • Zucchetti SG

      10/03/2020 19:35

      RE: Dipendenti

      La revocatoria dei pagamenti ai dipendenti è impedita da due fattori. In primo luogo i pagamenti sono avvenuti nell'anno anteriore alla dichiarazione di fallimento e, a norma del secondo comma dell'art. 67 l. fall., sono revocabili solo i pagamenti effettuati nei sei mesi anteriori alla dichiarazione di fallimento. Ma è superfluo che vada a verificare se alcuni dei pagamenti rientrino in questo periodo sospetto perché. comunque, a norma della lett. f) del terzo comma dell'art. 67, sono esentati dalla revocatoria "i pagamenti dei corrispettivi per prestazioni di lavoro effettuate da dipendenti ed altri collaboratori, anche non subordinati, del fallito".
      Zucchetti SG srl