Forum FALLIMENTI - LA LEGGE FALLIMENTARE

Consegna Documentazione Contabile: al Fallito o al Curatore?

  • Giorgio De Rosa

    Pesaro (PU)
    19/02/2021 10:26

    Consegna Documentazione Contabile: al Fallito o al Curatore?

    In studio abbiamo conservato della documentazione contabile, di una società srl dichiarata poi fallita.
    Il curatore ci richiede la consegna di tale documentazione.
    E' corretto consegnarla direttamente al curatore bypassando l'amministratore della società, tra l'atro più volte interpellato senza risultato per venirla a riprendere, o è necessario restituirla prima all'amministratore stesso o addirittura fare un incontro a tre?

    Sono del parere che il Curatore, in quanto pubblico ufficiale abbia pieno titolo per pretendere la documentazione senza ulteriori passaggi.

    Grazie
    • Zucchetti SG

      19/02/2021 19:41

      RE: Consegna Documentazione Contabile: al Fallito o al Curatore?

      A parte la natura di pubblico ufficiale del curato, a seguito della dichiarazione di fallimento, la disponibilità del patrimonio del fallito è passata al curatore, e, pertanto, anche la consegna della documentazione contabile tenuta dal professionista va fatta al curatore e non al fallito.
      Inoltre, il fallito ha l'obbligo del deposito dei bilanci e delle scritture contabili e fiscali obbligatorie, nonche' dell'elenco dei creditori, entro tre giorni,, secondo quanto previsto dall'art. 16, co. 1 n. 3 e devono essere consegnate al curatore, tra l'altro, le scritture contabili e ogni altra documentazione dal medesimo richiesta o acquisita se non ancora depositate in cancelleria (art. 86 co 1, lett. c).
      Pertanto, ove il fallito, o il legale rappresentante della società fallita non provveda direttamente, il curatore può rivolgersi ai professionisti ove le scritture sono conservate, e sussiste l'obbligo di costoro di consegnarle al curatore.
      Zucchetti Sg srl