Forum FALLIMENTI - LA LEGGE FALLIMENTARE

cessione del credito e riparto parziale

  • Vittorio Sarto

    Cesena (FC)
    02/04/2021 10:13

    cessione del credito e riparto parziale

    Buongiorno,

    solo dopo aver depositato un progetto di riparto parziale ho avuto notizia che un istituto bancario aveva già ceduto da tempo il proprio credito ammesso allo stato passivo ( il cessionario non ha mai richiesto di sostituirsi al precedente titolare del credito). Come devo procedere operativamente?. Contattare il cessionario e richiedere la rettifica dello stato passivo e poi depositare un nuovo progetto di riparto parziale in sostituzione del precedente?

    grazie mille
    • Zucchetti SG

      02/04/2021 20:06

      RE: cessione del credito e riparto parziale

      Seguendo la legge alla lettera lei dovrebbe andare avanti con il progetto di riparto presentato dal momento che ha avuto solo notizia dell'avvenuta cessione ma non ha ricevuto né una formale notifica ex art. 1264 c.c., nè la relativa documentazione probatoria né una richiesta di subentro del cessionario ex art. 115 l. fall; tuttavia questa via, corretta formalmente, porterebbe una serie di complicanze nel caso in cui la cessione sia stata effettivamente effettuata. Diventa, pertanto quanto mai opportuno contattare il cessionario per invitarlo a sostituirsi al cedente ai sensi del secondo comma dell'art. 115 l. fall.. Se il cessionario si fa vivo e fornisce la prova della cessione, può effettuare il pagamento in suo favore anche dopo che il riparto sia stato dichiarato esecutivo, visto che si tratta soltanto di un mutamento soggettivo e agli altri creditori è indifferente che il pagamento dovuto sia fatto al cedente o al cessionario, in tal caso lei provvede, come dispone l'art. 115 alla rettifica dello stato passivo. Se il cessionario non si fa vivo, una volta che il riparto è stato dichiarato esecutivo può egualmente non pagare il soggetto indicato in riparto, dando atto di aver avuto notizia della cessione, per cui il cessionario un domani potrebbe chiedere la ripetizione del pagamento ed accantona la somma. In questo secondo caso, se vuole proprio viaggiare sul velluto, può ritirare il progetto presentato e ripresentarne uno nuovo che non preveda l'inclusione della banca cedente.
      Zucchetti Sg srl