Forum FALLIMENTI - LA LEGGE FALLIMENTARE

Progetto di riparto finale

  • Marcella Iannopoli

    Crotone
    27/03/2021 09:02

    Progetto di riparto finale

    Sto procedendo al progetto di riparto finale di un fallimento e tra i creditori vi è un lavoratore, per il quale l'inps ha solo comunicato con missiva la liquidazione del TFR.
    Nella predetta missiva l'Istituto invitava il lavoratore a recarsi presso la banca indicata per il pagamento; successivamente non ha fornito prova del pagamento all'ex dipendente.
    L'inps non ha formalmente presentato un'istanza di surroga ex art 115 l.f ma ha semplicemente comunicato al curatore di avere disposto la liquidaizone del T.F.R.-
    Tale comunicazione vale come surroga oppure no?
    • Zucchetti SG

      29/03/2021 11:49

      RE: Progetto di riparto finale

      No, l'Inps deve chiedere di essere surrogata nella posizione del dipendente per aver anticipato allo stesso la somma per TFR, per la quale il dipendente era stato ammesso al passivo.
      Tuttavia, la comunicazione fattale può essere considerata quale avviso che l'Inps ha proceduto o sta procedendo al pagamento e che provvederà ad effettuare la surroga, per cui potrebbe sollecitare l'istituto a sbrigarsi perché sta per presentare il riparto finale; nel frattempo potrebbe anche sentire il dipendente per sapere se è stato pagato perché se questi le conferma per iscritto (anche con una e-mail), che è stato pagato, allora, al di là del rigore giuridico, se anche l'Inps non presenta in tempo una formale domanda di surroga, potrebbe ritenere come tale quella comunicazione che le è pervenuta, visto che non danneggia nessuno.
      Zucchetti SG srl