Forum FALLIMENTI - AVVIO DELLA PROCEDURA

mancata presentazione del fallito

  • Ester Favretto

    roma
    10/11/2020 18:00

    mancata presentazione del fallito

    Buonasera,
    ho convocato il fallito la quale non si è presentato alla scrivente. Non ho mezzi per reperire i creditori se non due che si sono ammessi alla procedura in quanto eseguito istanza di fallimento della società.
    Da sopralluogo la società è chiusa non esiste più da diversi anni quindi non c'è soddisfo per i due creditori e per le spese di procedura.
    Leggendo su formulari l'istanza 102 L:f andrebbe notifica al fallito, ma dopo l'approvazione o prima?
    Mi manca questo passaggio.
    Grazie
    • Zucchetti SG

      10/11/2020 19:49

      RE: mancata presentazione del fallito

      Al fallito non va notificato né comunicato nulla. In realtà, prima che il tribunale disponga di non farsi luogo al procedimento di accertamento del passivo deve sentire il fallito (art. 102 co. 1), ed allo scopo, o convoca lo stesso dando incarico al curatore di comunicarlo, o, molto più semplicemente, è il curatore che sente il fallito e allega la sua opinione alla richiesta.
      Dopo che il tribunale ha provveduto, il curatore comunica il relativo decreto "trasmettendone copia ai creditori che abbiano presentato domanda di ammissione al passivo ai sensi degli articoli 93 e 101" e non al fallito (comma terzo art. 102). in questo comma il fallito compare di nuovo ma solo perché in caso di reclamo, cui sono legittimati i soli creditori ammessi, la corte di appello provvede con decreto in camera di consiglio, "sentito il reclamante, il curatore, il comitato dei creditori ed il fallito".
      Zucchetti Sg srl