Forum FALLIMENTI - AVVIO DELLA PROCEDURA

CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA COVID 19

  • Debora Grechi

    Ferrara
    22/02/2021 17:31

    CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA COVID 19

    Buongiorno,
    sono curatore di una società la quale al momento del fallimento presentava alle dipendenze 2 lavoratori. il fallimento non ha disposto l'esercizio provvisorio e nemmeno la continuazione di azienda. Attualemente sono in corso le pratiche per il licenziamento dei dipendenti a far data dalla data di fallimento. Per tali lavoratori quando l'azienda era ancora in bonis ha richiesto la cassa integrazione in deroga, e solo ora nel periodo post fallimento Inps sta accogliendo tali domande, per perfezionare tali domande entro il termini di 1 mese dall'accoglimento il datore di lavoro dovrebbe presentare il modello SR41 per l'indicazione dei dati dei dipendenti ed i dati per il versamento delle somme della cig ai lavoratori. Devo nominare io curatore un consulente del lavoro per presentare tali modelli Sr41 ad Inps e garantire l'ottenimento delle retribuzioni CIg per i mesi richiesti quando al società era in Bonis o vale sempre il principio generale per cui i dipendenti richiederanno con l'insinuazione al passivo le somme non ricevute dalla società anche in relazione ai mesi nei quali la cig non si è perfezionata ?