Forum LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE

ADEMPIMENTI APERTURA LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE

  • Matteo Matta

    cagliari
    05/10/2022 13:21

    ADEMPIMENTI APERTURA LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE

    Gentilissimi
    all'atto di apertura della liquidazione giudiziale ex art 121 CCII di una srl il curatore nominato deve comunicare al registro delle imprese l'apertura della procedura esattamente come accadeva per il fallimento oppure il solo cambio della pec della procedura alla quale i creditori devono presentare le domande di ammissione allo stato passivo? Dalla sentenza dichiarativa di apertura della procedura sembrebbe corretta quest'ultima ipotesi

    Grazie in anticipo per le eventuali risposte
    • Zucchetti SG

      Vicenza
      05/10/2022 16:38

      RE: ADEMPIMENTI APERTURA LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE

      Ed è esatta in quanto il quarto comma dell'art. 49 CCII dispone che "La sentenza è comunicata e pubblicata ai sensi dell'articolo 45"; a sua volta l'art. 45 prevede che entro il giorno successivo la sentenza è trasmessa per estratto a cura del cancelliere all'ufficio del
      registro delle imprese ai fini della sua iscrizione, da effettuarsi entro il giorno successivo".
      E' quindi il cancelliere che provvede alla comunicazione dell'estratto della sentenza al Registro delle imprese, in conformità a quanto previsto anche dall'art. 17 legge fall., per cui sotto questo profilo nulla è cambiato. Se in passato in alcuni Uffici era prassi che a questo compito provvedesse il curatore, probabilmente la prassi sarà continuata, tuttavia la norma è quella richiamata.
      Zucchetti SG Srl