Forum FALLIMENTI - CHIUSURA PROCEDURA

chiusura procedura con pignoramento del quinto in esserer

  • Dario Corradin

    Dueville (VI)
    03/12/2020 10:45

    chiusura procedura con pignoramento del quinto in esserer

    La Procedura a seguito di condanna dell'ex-amministratore della società fallita (azione di responsabilità) ha ottenuto il pignoramento del quinto dello stipendio dello stesso. Ad oggi si sta procedendo con l'incasso dello stesso ma si sta valutando l'opportunità di chiudere anticipatamente la Procedura. Secondo Voi si può in qualche modo assegnare il credito al creditore privilegiato di grado maggiore (il suo credito è maggiore) e poter così chiudere la Procedura? grazie
    • Zucchetti SG

      03/12/2020 20:00

      RE: chiusura procedura con pignoramento del quinto in esserer

      No. Il terzo comma dell'art. 117 prevede la possibilità che il giudice delegato, nel rispetto delle cause di prelazione, possa disporre che a singoli creditori che vi consentono siano assegnati, in luogo delle somme agli stessi spettanti, crediti, ma soltanto i "crediti di imposta del fallito non ancora rimborsati"
      Piuttosto, visto che è in corso un giudizio esecutivo attivo di recupero crediti, se ricorrono le condizioni per chiudere il fallimento ai sensi del n. 3 del primo comma dell'art. 118 l. fall., potrebbe chiudere il fallimento in via anticipata, ai sensi del secondo comma dell'art. 118, nella parte in cui prevede che "La chiusura della procedura di fallimento nel caso di cui al n. 3) non è impedita dalla pendenza di giudizi, rispetto ai quali il curatore può mantenere la legittimazione processuale, anche nei successivi stati e gradi del giudizio, ai sensi dell'articolo 43".
      Zucchetti SG srl