Forum FALLIMENTI - CHIUSURA PROCEDURA

RENDICONTO FINALE DI GESTIONE

  • Carmela Cecere

    Aversa (CE)
    08/07/2020 15:24

    RENDICONTO FINALE DI GESTIONE

    In data 11 giugno u.s. è divenuta definitiva sentenza di revoca del fallimento di una società di cui sono curatrice. Il fallimento è stato dichiarato circa un anno prima.
    Ho provveduto alla restituzione dei beni e dei contratti in essere al fallito tornato in bonis e sono in attesa da parte del G.D. della fissazione dell'udienza per l'approvazione del rendiconto finale della gestione della procedura. Presumibilmente il G.D. fisserà per fine luglio. Posto che non è stato esaminato il passivo e non è stata svolta alcuna udienza di verifica anche per il sopraggiungimento dell'emergenza COVID 19, vorrei avere conferma di dover comunicare la fissazione dell'udienza, nella quale ciascun interessato può far pervenire le proprie osservazioni in merito al rendiconto finale di gestione, ".. ai creditori ammessi al passivo, a coloro che hanno proposto opposizione, ai creditori in prededuzione non soddisfatti", ex art. 116 l.f. , o, diversamente, a tutti i creditori istanti, dal momento che lo Stato Passivo non è stato formato, aderendo alla previsione di cui all'art. 102 l.f..
    Nel ringraziare, si saluta cordialmente.
    Dott.ssa Carmela Cecere
    • Zucchetti SG

      08/07/2020 19:05

      RE: RENDICONTO FINALE DI GESTIONE

      Essendo stato il fallimento revocato, l'unico interessato alla gestione da lei svolta è il soggetto che era stato dichiarato fallito e non i creditori concorsuali, tanto più che non è stato neanche tenuta l'udienza di verifica dei crediti; rimangono i creditori prededucibili non soddisfatti che mantengono l'interesse a verificare la corretta gestione del curatore per cui a costoro e all'ex fallito va fatta la comunicazione dell'udienza ex art. 116 l. fall. (norma applicabile in ogni caso in cui il curatore cessa dal suo ufficio (art. 38 l. fall.).
      Zucchetti SG srl