Forum FALLIMENTI - CHIUSURA PROCEDURA

Art. 116 L.F. comunicazione avvenuto deposito e fissazione ud. di approvaz. rendiconto al fallito deceduto

  • Pietro Grammatico

    Palermo
    18/06/2020 12:52

    Art. 116 L.F. comunicazione avvenuto deposito e fissazione ud. di approvaz. rendiconto al fallito deceduto

    Stimati professionisti espongo l mio caso:

    Sono curatore di una s.r.l. il cui a.u. è deceduto PRIMA (circa 6 mesi) della dichiarazione di fallimento, mentre i soci sono irreperibili.
    Sono prossimo a depositare il rendiconto ex art. 116 L.F., sicchè si pone il problema della comunicazione AL legale rappresentante amministratore (DECEDUTO) dell'avvenuto deposito e fissazione dell'udienza della sua approvazione.
    Che fare?
    la nomina di un curatore speciale ex art. 78 e ss. c.p.c. ad impulso della curatela affinché quest'ultimo rappresenti il fallito nell'udienza di approvazione del rendiconto potrebbe essere una soluzione?
    Vi sono altre strade percorribili?

    Vi ringrazio anticipatamente per la Vostra risposta e porgo,
    cordiali saluti
    • Zucchetti SG

      18/06/2020 20:35

      RE: Art. 116 L.F. comunicazione avvenuto deposito e fissazione ud. di approvaz. rendiconto al fallito deceduto

      E' strano che si sia arrivati alla dichiarazione di fallimento senxza che risultasse la morte dell'amministratore unico (evidentemente nella istruttoria prefallimentare non si è presentato nessuno) e che la procedura sia andata avanti finora senza che il problema sorgesse. Allo stato attuale, dovendo arrivare alla conclusione della procedura e prevedendo l'art. 116 la comunicazione anche al fallito dell'udienza fissata per discussione del conto, la soluzione da lei proposta di fare ricorso alla nomina di un curatore speciale pare l'unica possibile, nella irreperibilità dei soci.
      Zucchetti SG srl