Forum FALLIMENTI - RIPARTI

riparti e ritenuta fiscale

  • Germano Sciarrotta

    CORIGLIANO-ROSSANO (CS)
    12/05/2020 21:53

    riparti e ritenuta fiscale

    In caso di pagamento per riparto parziale o finale all'INPS surrogatosi ai lavoratori dipendenti soddisfatti tramite il Fondo di Garanzia presumo che non vada effettuata la ritenuta avendo l'INPS pagato il lordo (il netto al dipendente e la ritenuta all'Erario).
    Del resto l'Erario ha già ricevuto l'importo della ritenuta su quei redditi in quanto trattenuta dall'INPS in sede di pagamento agli ex dipendenti.
    Ed invece in caso di pagamento alle finanziarie insinuatesi nel fallimento al posto del dipendente per cessione del quinto come ci si deve comportare relativamente alla ritenuta?
    Grazie
    • Stefano Andreani - Firenze
      Luca Corvi - Como

      29/05/2020 10:16

      RE: riparti e ritenuta fiscale

      Nel caso di pagamento a finanziarie la questione è diversa, atteso che:
      - da un lato la finanziaria non ha effettuato alcuna ritenuta quando ha erogato il finanziamento, né corrisposto alcunché al dipendente dopo tale erogazione
      - dall'altro ciò che il dipendente può dare in garanzia alla finanziaria non è il lordo ma il netto da contribuzione e imposizione fiscale, perché tale è la somma di cui può disporre.

      Al momento del riparto dovrà quindi essere operata la ritenuta sull'importo spettante, che sarà versata e certificata a nome del dipendente, e alla finanziaria verrà corrisposto il netto dopo tale prelievo.