Forum FALLIMENTI - CONTI SPECIALI

spese speciali gravanti sul creditore ipotecario

  • Marcello Parrinello

    Messina
    09/02/2015 15:13

    spese speciali gravanti sul creditore ipotecario

    Nell'ambito di un concordato preventivo, si pone il seguente problema: il valore periziato e contabilizzato di un immobile risulta superiore rispetto al credito vantato dal creditore ipotecario. In questo caso, le spese condominiali relative all'immobile gravano proporzionalmente sulla quota spettante al creditore ipotecario ovvero gravano interamente sulla differenza fra il prezzo di vendita e l'ammontare del credito ipotecario? Nel primo caso il creditore ipotecario riceverebbe un pagamento pari al proprio credito decurtato degli oneri condominiali. Nel secondo caso, invece, il creditore ipotecario riceverebbe un pagamento esattamente pari al proprio credito. Personalmente ritengo che l'interpretazione corretta della legge fallimentare imponga la prima conclusione, poiché in caso contrario si finirebbe col far sopportare alla massa le spese relative all'immobile in questione.
    Grazie