Forum FALLIMENTI - CONCORDATO

compenso commissario giudiziale

  • Elena Pompeo

    Salerno
    03/06/2020 12:06

    compenso commissario giudiziale

    salve. dopo aver redatto la relazione ex art. 172 legge fallimentare il concordato è stato revocato. il compenso del commissario va decurtato tenuto conto che è mancata l'udienza del voto. rispetto ai valori sull'attivo ed il passivo che genera il sistema si deve decurtare una somma precisa (ad esempio i 2/3) o vi è discrezionalità da parte del giudice?
    • Zucchetti SG

      03/06/2020 20:41

      RE: compenso commissario giudiziale

      Non esiste un parametro prefissato nel caso in cui la procedura non arrivi a termine. In questi casi è utilizzabile la disposizione di cui al comma quinto dell'art. 5 del dm. n. 30 del 2012, che regola il caso in cui il commissario cessi dalle sue funzioni prima della chiusura delle operazioni. In questa situazione , il compenso è liquidato in base ai soliti parametri, ma si tiene conto dell'opera prestata e dei criteri di cui all'art. 39, comma 3, l. fall.. In sostanza vi è una ampia discrezionalità del giudice.
      Zucchetti Sg srl