Forum FALLIMENTI - CONCORDATO

concordato preventivo omologato - creditore pretermesso

  • Paolo Battaglia

    CATANZARO
    01/02/2021 19:00

    concordato preventivo omologato - creditore pretermesso

    Buonasera,

    Vi sottopongo il seguente quesito:

    - il creditore alpha ottiene decreto ingiuntivo in danno della società beta;
    - a seguito della notifica del decreto ingiuntivo il creditore alpha apprende che la società beta è stata ammessa a concordato preventivo, conseguendo - all'esito della presentazione del Piano e della Proposta e della votazione del ceto creditorio - il decreto di omologa (in data anteriore di circa due mesi rispetto all'ingiunzione di pagamento);
    - il credito azionato in via monitoria da alpha (che non risulta neanche tra i creditori concordatari) è relativo ad eventi accaduti prima del deposito della domanda di concordato (si tratta di una surroga su un debito risarcitorio). Nel caso di specie, la ragione di credito è anteriore alla domanda di concordato mentre il titolo di credito è successivo;
    - il decreto ingiuntivo non è stato opposto ed è diventato pertanto definitivo;

    Quesiti:

    1) Quali sono i rimedi a disposizione di Alpha a tutela del proprio credito ?

    2) Considerando che il decreto di omologa è oramai definitivo e che quindi non opera il divieto di cui all'art. 168 L.F., può Alpha azionare in via esecutiva il decreto ingiuntivo in danno di Beta in fase di esecuzione del concordato ?

    Grazie,

    paolo battaglia