Forum FALLIMENTI - VARIE

vendita competitiva beni mobili

  • Roberto Marcianesi

    Milano
    26/05/2020 10:30

    vendita competitiva beni mobili

    Buongiorno,
    vorrei avere un Vostro parere in merito alla questione di seguito evidenziata.
    A seguito della circolare della Presidente della Sezione Fall. presso il Tribunale di Milano, che disponeva la sospensione di tutte le vendite competitive sino al 31 luglio p.v. salvo ragioni di urgenza, avevo comunicato al Commissionario la necessità di sospendere la vendita già avviata, sino a nuove disposizioni.
    Tuttavia, stante il protrarsi della situazione, avrei necessità di liberare l'immobile locato presso cui sono situati i beni mobili (di esiguo valore) oggetto della vendita competitiva e per i quali è già presente un'offerta d'acquisto.
    Per poter riavviare la vendita è necessaria un'autorizzazione del Giudice Delegato (che aveva a suo tempo già autorizzato) o una semplice informativa, ravvisandosi in tal caso un'urgenza?
    Infatti, qualora non liberassi in breve tempo il predetto immobile, maturerebbero i canoni di locazione e il proprietario (già insinuato al passivo) avrebbe diritto ad un equo indennizzo.
    Nel ringraziarVi anticipatamente, porgo cordiali saluti.
    Dott. Roberto Marcianesi
    • Zucchetti SG

      26/05/2020 18:41

      RE: vendita competitiva beni mobili

      Vi è bisogno di un provvedimento del giudice delegato, o del presidente della sezione, che dichiari l'urgenza dell'attività inh questione in modo che possa essere svolta pur nel divieto previsto dalla circolare.
      Zucchetti SG srl
      • Roberto Marcianesi

        Milano
        04/06/2020 11:06

        RE: RE: vendita competitiva beni mobili

        Immaginavo. Vi ringrazio
        Cordiali saluti