Forum FALLIMENTI - VARIE

Compenso curatore

  • Alberto Biccheri

    CITTA DI CASTELLO (PG)
    03/07/2020 18:52

    Compenso curatore

    Può, secondo voi, un curatore chiedere che il mandato di pagamento relativo al proprio compenso, già liquidato, sia emesso in favore di una società srl di cui il curatore stesso è socio di partecipazione?
    Grazie
    • Zucchetti SG

      03/07/2020 19:57

      RE: Compenso curatore

      Pensiamo proprio di no. Il compenso è strettamente personale e serve a retribuire l'opera svolta dal soggetto nominato dal tribunale, per cui la liquidazione va fatta in suo favore e, di conseguenza anche il mandato non può portare come beneficiario un soggetto diverso, a parte eventuali questioni fiscali,.
      Zucchetti SG srl
      • Carlo Nicastro

        Città di Castello (PG)
        20/07/2020 16:10

        RE: RE: Compenso curatore

        Nel caso in cui il curatore non è titolare di partita iva può chiedere che il mandato di pagamento relativo al proprio compenso, già liquidato, sia emesso in favore di una società srl (i cui soci sono commercialisti e avvocati) di cui il curatore stesso è socio di partecipazione? Grazie
        • Stefano Andreani - Firenze
          Luca Corvi - Como

          21/07/2020 12:25

          RE: RE: RE: Compenso curatore

          Se si tratta di una Società Tra Professionisti rispettosa delle specifiche prescrizioni in materia, compresa l'iscrizione nella sezione speciale del Registro Imprese, e il Curatore ne è socio ed è in possesso dei requisiti personali per poter svolgere l'attività professionale da essa prevista, non vediamo ostacoli di sorta.

          Riteniamo invece che la risposta sia negativa se il Curatore è "socio-finanziatore" della S.T.P., o se la società non sia costituita in tale forma.