Forum FALLIMENTI - PASSIVO E RIVENDICHE

Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

  • Pietro Tuppini

    VERONA
    19/11/2018 16:10

    Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

    Ho ricevuto istanza di ammissione al passivo da parte di un avvocato che:
    - richiede il privilegio ex art. 2751-bis n. 2 cc sul "netto da versare" indicato nell'avviso di parcella
    - aggiunge la formula "con la precisazione che si dovranno aggiungere Iva e CPA al momento dell'eventuale pagamento"

    Ora il netto da versare già comprende l'IVA e la Cassa per cui non capisco la richiesta.

    Inoltre nel dettaglio delle voci imponibili nella proforma vi sono "spese" e "rimborso forfettario 12,5%" che io escluderei dal privilegio.

    Procederei quindi ricalcolando l'importo capitale da ammettere in privilegio sommando solo le voci che ne hanno diritto (onorari e diritti) e su tale valore calcolerei CPA ed IVA anch'essi da ammettere col medesimo privilegio.

    Le restanti voci evidenziate nella proforma le declasserei al chirografo più IVA e CPA relativi.

    Grazie in anticipo.
    • Zucchetti SG

      19/11/2018 20:14

      RE: Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

      Perfetto. Il creditore non può chiedere due volte il'ammisione dello stesso credito e il privilegio ex art. 2751bis n. 2 c.c., non copre anche le spese.
      Zucchetti SG srl
      • Asmara Ziboni

        Solto Collina (BG)
        02/09/2019 10:59

        RE: RE: Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

        Mi inserisco nella discussione per chiedere conferma del fatto che tra le spese che non godono del privilegio ex art. 2751bis n. 2 ci siano anche le "Spese generali forfettarie D.M. n. 55/2014". In caso di risposta affermativa, ossia se le spese generali "Spese generali forfettarie D.M. n. 55/2014" non godono di privilegio occorre ricalcolare IVA e C.P.A sulla sola prestazione, poichè generalmente la parcella o la nota proforma partendo dalle competenze aggiungono le "Spese generali forfettarie D.M. n. 55/2014" e poi la C.P.A. e l'IVA.
        • Stefano Andreani - Firenze
          Luca Corvi - Como

          11/09/2019 22:36

          RE: RE: RE: Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

          Confermiamo l'esclusione dle privilegio, sulla base di quanto pubblicato in più interventi su questo Forum.

          La nuova formulazione dell'art. 2751-bis c.c. stabilisce che godono del privilegio "le retribuzioni dei professionisti, compresi il contributo integrativo da versare alla rispettiva cassa di previdenza ed assistenza e il credito di rivalsa per l'imposta sul valore aggiunto"; il fatto che venga usato il termine "compresi" e non il termine "nonché" ci pare indichi chiaramente che saranno assistiti da privilegio solo CAP e IVA su onorario e diritti, e non quelli sulle spese generali.
      • Michela Branca

        Parabiago (MI)
        16/03/2020 15:40

        RE: RE: Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

        Buongiorno,
        mi aggiungo per avere la seguente conferma: per gli avvocati la CPA e l'IVA che, come gli onorari, godono del privilegio ex art. 2751 bis n. 2 devono essere ricalcolate sulla base dei soli onorari escludendo dalla base imponibile le spese generali forfettarie che invece vanno ammesse a chirografo oppure no? Faccio un esempio numerico.

        - onorari euro 1.000,00
        - spese generali 15% su 1.000,00 euro 150,00
        - CPA su 1.150,00 = euro 46,00
        - IVA su 1.196,00 = euro 263,12.

        Ipotesi Ammissione 1)
        - onorario euro 1.000,00 privilegio
        - spese generali 15% su 1.000,00 euro 150,00 chirografo
        - CPA su 1.150,00 = euro 46,00 privilegio
        - IVA su 1.196,00 = euro 263,12 privilegio.

        Ipotesi Ammissione 2)
        - onorario euro 1.000,00 privilegio
        - spese generali 15% su 1.000,00 = euro 150,00 chirografo
        - CPA ricalcolato su 1.000,00 = 40,00 privilegio
        - IVA ricalcolata su 1.040,00 = 228,80 privilegio

        Qual è l'ipotesi di ammissione corretta?
        Ringrazio anticipatamente
        Cordiali saluti
        • Stefano Andreani - Firenze
          Luca Corvi - Como

          16/03/2020 21:19

          RE: RE: RE: Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

          E' corretta la seconda, integrandola con CPA su spese generali € 6 e IVA su spese generali e relativa CPA € 34,32, entrambi in chirografo.
          • Ilaria Pallotti

            ROMA
            20/03/2020 10:18

            RE: RE: RE: RE: Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

            Buongiorno,
            intervengo nella discussione per chiedere, alla luce di quanto precisato, come calcolare la Ritenuta di Acconto.
            Ringrazio Anticipatamente
            • Stefano Andreani - Firenze
              Luca Corvi - Como

              20/03/2020 13:30

              RE: RE: RE: RE: RE: Spese generali e rimborso forfettario - PRIVILEGIO CPA e IVA

              La ritenuta deve esser operata, come da regola generale, sul solo compenso, e quindi non su C.A.P. e IVA, né sul rimborso spese e relativi accessori.

              Tutto ciò se l'ammissione la passivo è avvenuta con le regole qui sopra illustrate: se invece siamo in presenza di riparto a favore di professionisti ammessi con le "vecchie regole", ovvero C.A.P. (salvo eccezioni) e IVA in chirografo, la questione è più articolata, e si rinvia sul punto all'approfondimento del 8/9/2018 pubblicato su questo Forum.