Forum FALLIMENTI - PASSIVO E RIVENDICHE

Indennità risarcitoria

  • Felice Grande

    vietri di potenza (PZ)
    11/03/2020 17:59

    Indennità risarcitoria

    un dipendente, licenziato senza giustificato motivo propone opposizione e il Giudice del lavoro con ordinanza dichiara inefficace il licenziamento e condanna la reintegra oltre al pagamento di una indennità risarcitoria commisurata all'ultima retribuzione globale di fatto nella misura di cinque mensilità.
    l'indennità risarcitoria gode del privilegio art. 2751 bis n. 1 c.c.?
    e le spese legali decise dal giudice compreso spese generali Cap e IVA godono anch'esse del privilegio?
    • Zucchetti SG

      11/03/2020 20:09

      RE: Indennità risarcitoria

      L'indennità risarcitoria gode del privilegio ex art. 2751bis n. 1 c.c. giacchè tale norma espressamente prevede che sono assistiti da privilegio "le retribuzioni dovute, sotto qualsiasi forma, ai prestatori di lavoro subordinato e tutte le indennità dovute per effetto della cessazione del rapporto di lavoro, nonché il credito del lavoratore per i danni conseguenti alla mancata corresponsione, da parte del datore di lavoro, dei contributi previdenziali ed assicurativi obbligatori ed il credito per il risarcimento del danno subito per effetto di un licenziamento inefficace, nullo o annullabile".
      Le spese legali, compresi gli accessori, del giudizio avanti al giudice del lavoro non godono di alcun privilegio in quanto relative a giudizio di cognizione egli artt. 2755 e 2770 c.c. riconoscono il privilegio alle sole spese dei giudizi esecutivi e cautelari.
      Zucchetti SG srl